ATLETI E CHIROPRATICA

Sicuramente la chiropratica è utile per coloro che soffrono di dolori alla schiena, però anche nel caso in cui tu non ne soffra, può aiutarti a migliorare la tua postura, il tuo movimento, la tua flessibilità, il tuo rendimento e diventare la migliore versione di te stesso. Gli atleti beneficiano da anni della chiropratica, ma solo ultimamente i media le hanno dato più attenzioni, e hanno portato alla luce i benefici dei suoi trattamenti. Per la prima volta nel 2010, la chiropratica è stata introdotta nei servizi medici dei Giochi Olimpici Invernali1 e successivamente nel 2012 in uno dei più grandi eventi sportivi: I Giochi Olimpici e Paraolimpici di Londra. Oggigiorno, sappiamo per certo che in Italia la maggior parte degli atleti professionisti, si sottopongono ad un check-up chiropratico, prima delle performance agonistiche. La maggior parte delle squadre di calcio di serie A, tra cui il Milan, l’Inter, Juventus, la squadra nazionale di canottaggio e gli atleti diversamente abili di sci e di hockey usano regolarmente uno o più chiropratici all’interno del loro staff medico. Atleti di ogni tipo, dall’atleta del week-end a quello di livello mondiale possono avvantaggiarsi dalla chiropratica, in quanto non utilizza farmaci e migliora le performance degli atleti ristabilendo una buona connessione tra mente e corpo, e riduce i rischi di traumi o i tempi di guarigione.

  • AUMENTA IL TUO RENDIMENTO
  • AUMENTA LA TUA FORZA
  • AUMENTA LA TUA VELOCITÀ
  • AUMENTA IL TUO EQUILIBRIO
  • AUMENTA LA TUA ENERGIA
  • AIUTA A MANTENERE LA CONCENTRAZIONE
  • MIGLIORA LA TUA POSTURA
  • MIGLIORA LA TUA COORDINAZIONE
  • MIGLIORA LA TUA CONDIZIONE MUSCOLARE
  • MIGLIORA LA TUA AGILITÀ
  • MIGLIORA LA TUO PERCEZIONE CINESTETICA
  • MIGLIORA I TUOI RIFLESSI E TEMPI DI REAZIONE